Passaggio della Campana e del Collare

Anche quest’anno in una splendida cornice e con una partecipazione numerosa di soci, amici e autorità, si è svolta la festa del passaggio della campana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si conclude al meglio l’anno del nostro socio Giuseppe “Pino” Titone che consegna nelle mani di Federico Bizzarri, la conduzione del nostro club che sicuramente anche quest’anno si farà artefice di progetti volti a migliorare il nostro territorio in primis, senza dimenticare di contribuire attivamente e fattivamente ai Progetti Internazionali della Rotary Foundation.

QUINDI GRAZIE A PINO DI TUTTE LE ENERGIE PROFUSE E FORZA FEDERICO!!!!!!

Annunci

Anche quest’anno il Rotary vicino ai Carcerati di Latina

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’IMPEGNO DEL ROTARY CLUB LATINA A FAVORE DELLA CASA CIRCONDARIALE

Anche per queste feste natalizie il Rotary Club Latina non ha voluto mancare all’ormai tradizionale appuntamento che da qualche anno lo vede impegnato, in occasione delle festività natalizie, a favore della Casa Circondariale di Latina.

Una rappresentanza del Club, guidata dal Presidente Giuseppe Titone, ha provveduto a consegnare alla Direttrice Dott.ssa Nadia Fontana circa 250 pacchi dono da distribuire ai figli dei detenuti e al personale civile e militare della Casa. Sono stati donati anche 2 calciobalilla per i momenti di svago dei detenuti.

Un’iniziativa che ci auguriamo contribuisca a creare all’interno della struttura un clima disteso e sereno, più consono al periodo di questi giorni di festa.

Un’analoga iniziativa è prevista per le festività pasquali.

Un sentito ringraziamento va alla squadra che con il proprio impegno ha contribuito alla realizzazione all’iniziativa: Enzo Maio, coordinatore del progetto, con la Signora Enza, Giuseppe e Cristina Titone, Francesco e Bruna Tescione, Graziella Di Girolamo, Giuseppe e Attilio Gisotti, Galileo e Paola Costanzo, Nazzareno Graziosi, Roberto e Gabriella Micolitti. Soprattutto a un socio sponsor la cui generosità e il cui grande cuore sono pari solo alla sua innata riservatezza.

 

 

Visita Rotaract Al Birrificio East Side

Sabato 5 Novembre il Rotaract Club Latina ha fatto visita al Birrificio Eastside di Latina.

Una giornata all’insegna dell’amicizia, dell’ottima birra e della gustosa pizza offerta dal locale “Lievito Madre- Pizza al Naturale”.

Un’attività alla riscoperta del nostro territorio che ha permesso al Club di raccogliere un grande contributo per il Progetto Nazionale Torniamo a Scuola**.

Fieri di appoggiare e promuovere le aziende del nostro territorio con i suoi eccellenti prodotti.

#RotaractClubLatina #InsiemePerServire

 

**Il Progetto Nazionale consiste nel migliorare le condizioni di accesso all’istruzione di base nel territorio di Kabongo, al fine di aumentare i tassi di frequenza scolastica, con la realizzazione della prima ala del complesso scolastico e il rifornimento di tutto il materiale didattico necessario. 

Essa sarà destinata all’istruzione primaria che disporrà di sei classi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’effettivo dei Club come conservarlo ed estenderlo Interclub del 29/09/2016

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel corso della conviviale in interclub del 29 settembre scorso, con ospite il relatore l’Ing. Catello MASULLO, Presidente della Commissione Distrettuale per l’Effettivo  che ci ha affascinato parlando del tema “ L’effettivo dei Club come conservarlo ed estenderlo”, oltre ad ascoltare l’interessante e originale presentazione fatta dal relatore, che ha avuto anche modo di rispondere a domande ed interventi che si sono generati come conseguenza, abbiamo avuto il piacere di far entrare nel nostro club due nuovi soci: Giuseppe Michelini e Matteo Peloso.

Giuseppe è Presidente della Confartigianato di Latina, Matteo, già rotaractiano, è inserito nel mondo del Lobbying, Relazioni Istituzionali, Comunicazione d’Impresa, Commerciale, PR.

Facciamo i nostri migliori auguri a Giuseppe e Matteo per una proficua attività da veri rotariani come soci del nostro club!

Conviviale con Relazione su Bullismo

Analisi e Prevenzione del “bullismo”.

Nuova iniziativa del Rotary di Latina !

Un fenomeno di disagio giovanile. Intervento dell’Avv.to Alessandro Saieva

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Rotary Club di Latina è nuovamente intervenuto con una azione di prevenzione e di informazione sul grave fenomeno del bullismo.

Se ne è discusso nell’ambito della conviviale Rotary dello scorso 15 settembre, presso l’Hotel Europa di Latina.

L’importante iniziativa, svoltasi alla presenza di numerosi professionisti, imprenditori e soci rotariani, ha visto la relazione dell’Avvocato Alessandro Saieva, rotariano, che ha analizzato gli aspetti di carattere sociale, comportamentale e legale del fenomeno, evidenziandone puntualmente sia le cause che i gravi risvolti penali e civili che, sovente, ricadono anche sulle famiglie del “bullo” di turno.

“Il bullismo” è un problema sociale di estrema rilevanza in quanto espressione del disagio infantile ed adolescenziale, che emerge con maggiore frequenza proprio nelle aule scolastiche”, come ha evidenziato l’Avv. Saieva, e “l’Italia è il terzo paese dell’UE per intensità e gravità del fenomeno e rappresenta una nuova forma di devianza, propria dei giovani, che necessita di grande attenzione. Il fenomeno –continua Alessandro Saieva-  va scoperto, analizzato e compreso nelle sue diverse forme e sfaccettature, perché solo con un impegno costante si può favorire il recupero di un clima più sereno nell’ambito scolastico, in primis, e in quello familiare poi.”

La serata, presieduta dal Dott. Giuseppe Titone, Presidente del Rotary di Latina, ha registrato numerosi interventi e il confronto, incentrato sulle motivazioni che stanno alla base del “bullismo,” ha visto anche un interessante dibattito sul ruolo, non sempre facile, che hanno le Agenzie educative; in primis la scuola e la famiglia.

Riflessioni sono nate dagli interventi dei numerosi ospiti della serata: il giudice dott. Pietro Allotta, il dott. Gianluca Cassoni, l’Ing. Luciano Lepore, il dott. Giorgio Loddo, l’Ing. Giuseppe Gisotti, l’Ing. Innocenzo D’Erme, il Dott.Ivan Simeone, Vice Presidente del Club, la Preside Prof.ssa Anna Didonato, la prof.ssa Fiorella Falzago Docente del Liceo Scientifico Majorana di Latina e l’insegnante Adriana Grasso.

Alla serata erano presenti diversi ospiti tra cui il Prof. Franco Angelini, Giuseppe Michelini Presidente della Confartigianato e Francesco Milizia.

Ecco che il Rotary, ha sottolineato il Presidente Giuseppe Titone, lancia un grido di allarme sociale anche a Latina e vede nella prevenzione un elemento essenziale da attuare con precisi programmi che coinvolgano sia i giovani ma anche insegnanti e famiglie.

Latina 18 settembre 2016